In data 12 aprile 2012 la Direzione per gli affari della Polizia Amministrativa e Sociale del Ministero dell'Interno, ha incontrato le parti datoriali per avere un confronto su alcune tematiche spinose per il settore, oggetto peraltro di evidenze da parte dell'A.N.I.V.P.

Alla presenza dell'ANIA (associazione nazionale imprese assicuratrici) si è parlato di cauzioni; dopo una lunga disamina dei problemi in atto, l'Ufficio del Ministero e l'ANIA hanno concordato un percorso di dialogo utile a favorire il più possibile l'accesso delle società di Vigilanza Privata al mercato fidejussorio.
Si è poi parlato di trasporto valori e specificatamente di beni di rilevante valore economico diversi dal denaro, su tale materia la scrivente ha provveduto a portare una serie di evidenze tecniche. Si è pertanto convenuto come opportuno approfondire la materia, ipotizzando l'eventuale emissione di una circolare dedicata.
L'Ufficio del Ministero ha infine espresso la propria preoccupazione sull'attuale situazione in materia di rapporti sociali.





© 2013 A.N.I.V.P. - copy watchAssociazione Nazionale Istituti di Vigilanza Privata - Privacy e Note LegaliPowerd by: Altavilla Informatica made in Carism