Con messaggio 5887 del 8 luglio, l’INPS ha comunicato che con decorrenza dal 9 luglio 2014 sino al 7 agosto 2014, le aziende e intermediari potranno trasmettere all’ente di previdenza le istanze per richiedere l’incentivo riferito alle somme corrisposte nel 2013 in conseguenza di contrattazione di secondo livello.

Nel messaggio l’INPS, per la prima volta, affronta il tema dell’applicabilità dello sgravio al contributo addizionale Aspi (1,40%); specificando che lo stesso potrà essere oggetto di sgravio solo se non recuperato per effetto di trasformazioni/stabilizzazioni di contratti a termine.


Messaggio INPS 5887 del 08-07-2014.pdf

© 2013 A.N.I.V.P. - copy watchAssociazione Nazionale Istituti di Vigilanza Privata e Servizi Integrati - Privacy e Note LegaliPowered by: Altavilla Informatica made in Carism