La Direzione Generale per le Attività Territoriali del Ministero dello Sviluppo Economico stà per emanate una circolare relativa alle modalità operative per l’accertamento della sussistenza dei requisiti minimi dei sistemi di comunicazione radio e/o telefonica di cui all’allegato E del D.M. n. 269/2010, come sostituto dall’allegato 1 del D.M. n. 56/2015. Il provvedimento contiene indicazioni tecnico/operative con la finalità di uniformare le procedure e la modulistica degli Ispettorati Territoriali del Ministero chiamati alla verifica dei requisiti minimi dei sistemi di comunicazione radio e/o telefonica degli Istituti di Vigilanza Privata.

Scarica il documento: Circolare - all.E dm 269.pdf

© 2013 A.N.I.V.P. - copy watchAssociazione Nazionale Istituti di Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari di Sicurezza - Privacy e Note LegaliCreazione: Altavilla Informatica e Carism